Nella pressatura a caldo la gamma disponibile della Steton è molto vasta, comprende modelli che si differenziano per dimensioni, pressioni, numero di cilindri, luce fra i piani, loro tipo e loro numero e sistema di riscaldamento per venire sempre incontro alle esigenze del cliente.

Tutti i modelli di presse a caldo possono essere dotate di uno o più piani intermedi, permettendo così la pressatura simultanea di due o più pannelli ad ogni ciclo di lavoro.

Le presse oleodinamiche Steton vengono utilizzate nei più diversi settori, dall’industria del legno per la produzione di pannelli nobilitati (con impiallacciatura, PVC, CPL, melamina), porte, mobili, serramenti, all’industria aeronautica, automobilistica, della plastica, della pelle e dei pannelli in poliuretano.

Impieghi principali: nobilitazione di superfici (truciolare, MDF, multistrato, OSB, porte, tamburati e listellari).

Visualizzazione di tutti i 5 risultati